Hydro Air Research Italia

Ideato su misura
Tecnologie di separazione

Biocombustibili e chimica ecocompatibile

Biocombustibile e chimica ecocompatibile

Le applicazioni nei processi industriali includono sia quelle a monte, sia quelle a valle della fermentazione nella produzione del bioetanolo, del biodiesel, delle plastiche biodegradabili e delle reazioni enziamtiche.

Per produrre etanolo cellulosico di seconda generazione si utilizzano le biomasse (tipicamente dal granoturco) e si utilizzano enzimi e soluzioni alcaline/acide per estrarre materiali fermentabili. La cellulosa è trasformata in zucchero che fermentando produce alcool. Durante questi processi le membrane possono essere utilizzate per migliorare la resa, ridurre gli scarti e i costi energetici.

Alcuni processi usano soluzioni alcaline/acide e la nanofiltrazione (NF) può essere utilizzata per recuperare  e concentrare alcuni zuccheri come le emicellulose che sono utilizzate nei processi di fermentazione. L'osmosi inversa (RO) trova invece applicazione nel recupero di acqua di elevata qualità da riutilizzare  nel processo stesso. Inoltre le membrane possono trattare gli acidi organici che sono il materiale di base della plastica biodegradabile.

Bioplastica, biopolimeri, biocosmetica, così come il biodiesel, rappresentano un'area di produzione innovativa dove la tecnologia a membrana ricopre un importante ruolo.

 

 

 

 

 

 

Anni
sul mercato

+35

Impianti
installati

+500

Settori
applicativi

+40
Sedi e impianti gestiti
Hydro Air Research Italia
Login
Registrazione
Hydro Air Research Italia
Registrati

Grazie per la tua richiesta!
Riceverai le credenziali di accesso appena il tuo account sarà abilitato..

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie tecnici. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni.